05 ago 2012

PATTEGGIAMENTO....??!!

Succede che uno commette un reato.....succede che viene beccato e accusato di quel reato....allora, il tale che ha commesso il reato dice: "ok..ho commesso il reato, ma se ammetto che lo ho commesso non condannatemi molto...datemi solo una piccola condanna per favore...che ne so'...invece di 2 anni me ne date solo 1...ok?"
Quindi.....il tale che accusa dice: " va' bene...ti daro' una condanna mite, ma prometti di non fare piu' il cattivo altrimenti la prossima volta ti condanno al doppio della pena ok?"
Allora, il tizio che ha commesso il reato,che tra'  tra benefici di legge e cavolate varie sa' che scontera' solo la meta' della meta' della sua pena, se ne andra' in giro tranquillo e beato, con la convinzione di essere la persona piu' onesta del mondo, perche' si'...ha commesso il reato...ma ha avuto il coraggio di ammettere  che lo ha commesso,  il suo debito con la giustizia sara' saldato e potra' camminare a testa alta per la strada.
Pero', il tale che accusa, dopo aver ascoltato la sua "confessione", ci ripensa e dice: "ok...visto che hai veramente ammesso e dichiarato che hai commesso realmente quel reato ora la tua punizione sara' piu' severa e ti verra' inflitta anche una bella multa...!!
"Cavolo che carogna", contrabbatte l'altro, "prima mi dici che se ammetto la mia colpa mi perdoni, invece ora che l'ho ammessa mi dici che sarai cattivo anche piu' del dovuto".
"Certo", rispone l'accusatore, " e che sia di esempio anche per gli altri che commetteranno il tuo stesso reato perche' e' troppo facile fare i furbetti e sapere di farla franca solo ammettendo le proprie colpe, ogniuno si deve assumere le proprie responsabilita' e se deve pagare e' giusto che paghi".

Non si sa' ancora se il tale che ha commise il reato continuo' a fare l'allenatore della juventus.....!!!